Presentazione a Roma di "Propaganda nazista per il mondo arabo"


Presentazione a Roma di "Propaganda nazista per il mondo arabo"

Giovedì 23 febbraio ore 18.00
presso la Fondazione Luigi Einaudi di Roma in Largo dei Fiorentini, 1
Presentazione del libro
Propaganda nazista per il mondo arabo
di
Jeffrey Herf

Intervengono:
Francesca Maria Corrao
David Meghnagi
Luciano Tas
Valerio Zanone

Una stretta di mano fatale: Hadj Amin El Husseini e Adolf Hitler s’incontrano nel 1941 a Berlino. Fra il Gran Mufti di Gerusalemme e il leader nazista scoppia quella tragica scintilla che incendia il reciproco odio antisemita. Nemmeno le leggi razziali ostacolano l’intreccio fra la mezzaluna e la svastica. Agli arabi viene data una patente “ariana” purché combattano contro il comune nemico: gli ebrei. Accadde un’imprevedibile “connubio di menti e di cuori” che mescolò politica e religione, il Corano e il Mein Kampf per attuare un progetto dalle impensabili conseguenze.

Dall’autunno 1939 a marzo 1945, un bombardamento mediatico s’abbatté sul Medio Oriente e sul Nord Africa. Il Terzo Reich stava sferrando un’incessante propaganda via radio e per mezzo di milioni di volantini distribuiti in tutto il territorio, con l’obiettivo di sollevare il mondo arabo e musulmano contro gli ebrei, principalmente, ma non risparmiando nemmeno inglesi e americani. Questo libro è la sconvolgente testimonianza di come Hitler stesse preparando, con l’appoggio di islamici integralisti (primo fra tutti il Gran Mufti di Gerusalemme), un altro Olocausto per i 700mila ebrei di quelle regioni. Gli eventi bellici non glielo permisero. Jeffrey Herf, autore di questa ineccepibile e documentatissima pagina di storia poco o per nulla nota, ripercorre attraverso quel crescendo di odio diffuso in trasmissioni e in opuscoli, la strategia mirata a impedire uno stato ebraico in Palestina e a “uccidere gli ebrei prima che loro vi uccidano”. I programmi che la Germania nazista mandava in onda in lingua araba mischiavano fanatismo religioso e direttive politiche. Il grande merito dell’autore è di proporre e di esaminare gli effetti di questi furiosi attacchi antisemiti, purtroppo non ancora del tutto sepolti fra le pieghe di un atroce passato.

JEFFREY HERF è docente di storia all’università del Maryland, College Park. È autore di numerosi libri fra i quali: Reactionary Modernism: Technology, Culture and Politics in Weimar and the Third Reich; The Jewish Enemy: Nazi Propaganda During World War II and the Holocaust; Divided Memory: The Nazi Past in the Two Germanys. Nazi Propaganda for the Arab World, ora tradotto e pubblicato dalle Edizioni dell’Altana è il suo lavoro più recente sull’impatto della propaganda nazista nel mondo arabo. Una documentazione senza precedenti su un programma di Hitler finora poco conosciuto.

Propaganda nazista del mondo arabo di Jeffrey Herf pagg. 459 euro 20 isbn 9788886772525

PER ULTERIORI INFORMAZIONI POTETE CONTATTARE IL NOSTRO UFFICIO STAMPA:

STUDIO MUN – www.studiomun.it
Vania Ribeca - 333 2554215
vaniaribeca@gmail.com
Eleonora Doci – 328 4746032
eleonoradoci@gmail.com

ufficiostampa@altana.net



© Edizioni dell'Altana - P.IVA 04830841005