Margherita Hack


Margherita Hack

(Firenze 1922) è accademico Linceo, professore emerito di astronomia all’Università di Trieste, dove per molti anni ha diretto il Dipartimento di Astronomia e l’Osservatorio astronomico. Si è occupata in particolare della struttura e stato evolutivo di stelle con caratteristiche particolari, a mezzo di analisi spettroscopiche da terra e da satelliti. Ha ottenuto i più alti riconoscimenti internazionali, pubblicato circa 250 lavori su riviste internazionali, 6 testi di livello universitario e una quindicina di libri di divulgazione fra cui: L’universo violento della radioastronomia (1983), L’amica delle stelle (1998), Sette variazioni sul cielo (1999) e L’Universo alle soglie del III millennio (2000).


© Edizioni dell'Altana - P.IVA 04830841005